>
<

News

Oriente Occidente 2014: si parte!
Nell'anno del centenario dello scoppio della prima guerra mondiale anche il mondo dell'arte e della danza si concentra sul concetto della conflittualità del singolo e della società. Ecco il tema dell'edizione 2014 del Festival Oriente Occidente, al via il 30 agosto. La rassegna, giunta alla 34^ edizione, è ormai un punto di riferimento internazionale per l'espressione corporea come incontro tra teatro e danza, ricerca e tradizione, identità e innovazione. Prosegue, come da tradizione, la collaborazione con la Maffei Service Srl.
La Notte è verde a Rovereto
Una notte tutta green, dedicata all'ambiente e all'innovazione. Si è ripetuta anche quest'anno a Rovereto l'ormai tradizionale Notte Verde, una festa di tutta la città con concerti, performance artistiche, laboratori e attività fino alle prime ore del mattino. Un evento che ha coinvolto il centro storico con numerosi palchi e performance, il tutto sotto la regia tecnica della Maffei Service Srl.
Stresa Jazz Festival 2014 53° edizione
Un' estate in musica nei luoghi piu belli del lago Maggiore e dintorni. Le Settimane Musicali di Stresa e del Lago Maggiore, alla 53a edizione,propongono 24 concerti tra l'isola Bella, la rocca di Angera, l'Eremo di Santa Caterina del Sasso e molti altri monumenti noti e amati del Vebano. Apertura con i Midsummer Jazz Concerts, minirassegna jazz che dal 24 al 27 luglio vede alternarsi sul lungolago La Palazzola di Stresa artisti del calibro di Stefano Bollani, il mandolinista brasiliano Hamilton de Holanda, Al Di Meola, Gonzalo Rubalcaba e molti altri. A seguire, da agosto, il ricco programma centrale che spazia dalla classica alle nuove composizioni, con interazioni tra musica e altre forme di spettacolo. In cartellone le Suite per violoncello solo di Bach all' Eremo di Santa Caterina e le Sonate per pianoforte di Beethoven a palazzo Borromeo sull' isola Bella ma anche un omaggio a Kurt Weill con Elio e il quintetto Fiati Associati, e l'esecuzione delle musiche composte da Touve Ratovondrahety nel 2012 per La Passione di Giovanna d' Arco, il film muto  di Carl Theodor Dreyer (1928), che sarà proiettato durante il concerto.  (Tratto dalla rivista Bell' Italia di Luglio 2014)Gallery Foto
muse BigBang 2014
Il primo compleanno del Museo delle Scienze è passato con il grande successo! Più di 10.000 persone sono arrivate per la prima festa di compleanno del MUSE, che sabato 19 luglio 2014 ha coinvolto i suoi tantissimi​ fan di Trentino - AltoAdige e tutta Italia. La Maffei Service S.r.l. ha curato la logistica e tutta la parte tecnica dell' evento, garantendo un altro successo.Gallery Foto
Cerimonia inaugurazione Universiadi Trento 2013
"Una straordinaria macchina organizzativa" coso' Tiziano Mellarini, assessore alla cultura, cooperazione, sport e protezione civile della Provincia autonoma di Trento ha definito l'Universiade invernale che si e' tenuta in Trentino lo scorso dicembre, citando il presidente della Fisu Claude-Louis Gallien, il quale aveva fatto i complimenti al comitato organizzatore per il successo dell'evento, tanto da segnalarlo come case history per le future esperienze organizzative.L’Universiade Trentino 2013 rappresenta il più grande evento sportivo multidisciplinare mai ospitato in regione.La Maffei Service S.r.l. si è occupata della logistica dell' evento, e di tutta la parte tecnica riguardante Audio - Luci - Strutture.
Muse. L'evento dell'anno 2013
Non capita spesso a Trento di vedere migliaia di persone e tutte coinvolte in un evento che dura un giorno intero. L'inaugurazione del Museo – il museo delle scienze di Trento profettato dall'”archistar” Renzo Piano è stato senza dubbio il maggiore evento del 2013. Esibizioni live, musica classica, teatro, dibattiti e video mapping hanno accompagnato gli spettatori alla scoperta del museo in una 24h no stop! Tutto ciò è stato possibile anche grazie alla professionalità dello staff tecnico che si è avvalso dell'esperienza della Maffei Service Srl.Dicono di noi:  Soundlite   ClayPaky 
Cerimonia inaugurazione Mondiali Sci Nordico 2013
Nella macchina organizzativa dei mondiali di sci nordico Fiemme 2013 c'era anche la Maffei Service S.r.l.. L'azienda ha firmato la regia tecnica della cerimonia di apertura, in collaborazione con lo Studio Festi. Un evento spettacolare, basato su una logistica complessa e su strutture all'avanguardia, ora entrato nella storia olimpica. L'evento è stato trasmesso in diretta mondiale dalla Rai. Dicono di noi : quotidiano Trentino  ClayPakyGallery Foto   Time-Lapse montaggi
Festival della Canzone europea dei bambini
Creatività, divertimento ed impegno e ancora gioia, allegria e spontaneità: ecco gli elementi del Festival della Canzone europea dei Bambini. Protagoniste del Festival le dieci classi vincitrici del concorso per il miglior testo da musicare “Un Testo per noi” rivolto alle scuole primarie.Così, dal PalaLevico di Levico Terme, Armando Traverso e i suoi amici pupazzi hanno presentato le canzoni vincitrici musicate da grandi autori della musica leggera italiana ed interpretate dal Coro Piccole Colonne diretto da Adalberta Brunelli.L’impianto luci era costituito da Sharpy Clay Paky, forniti dal service audio-luci-strutture Maffei service s.r.l. di Levico Terme, Trento.Il Festival è andato in onda su RAI YOYO nelle giornate del 13-14-15 aprile 2012Articolo di Claypaky
 
News & Press Vedi tutte
Mattarella per Chiara Lubich
Il 25 gennaio presso il Centro Mariapoli di Cadine, in occasione del centenario dalla nascita di Chiara Lubich, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricordato con passione ed ammirazione l’eredità spirituale della fondatrice dei Focolari. Il suo discorso ha concluso un ricco pomeriggio di spettacoli, interventi e commemorazioni a cui hanno preso parte le autorità locali e la cittadinanza.Maria Voce, presidente del Movimento dei Focolari, ha accolto il Presidente e con il suo intervento ha ricordato la figura di Chiara Lubich, che ancora oggi continua ad ispirare tante persone con il suo esempio di vita. Molto apprezzato l’intervento dell’arcivescovo di Trento mons. Lauro Tisi, che ha preso la parola subito dopo aver sentito riproporre in sala l’intuizione mistica di Chiara sul Cristo abbandonato.Il presidente della Provincia Autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, ha sottolineato come Chiara rappresenti, insieme a figure come De Gasperi, “l’eccellenza di questa terra” mentre Alessandro Andreatta, sindaco di Trento, ha espresso la sua gioia nel ricordare “la ragazza che quasi ottant’anni fa si mise al servizio dei poveri”. La dimensione artistica, per la regia di Fernando Muraca, ha fatto da sfondo alla narrazione, ripercorrendo i tratti più significativi della vita di Chiara come donna in relazione. Molto apprezzata anche l’esibizione del Coro della SAT, con il suo repertorio di canti tradizionali di montagna.L’evento ha riscosso un grande successo e una forte partecipazione: oltre al Presidente della Repubblica e alle autorità locali infatti erano presenti più di 400 persone in sala, circa 500 hanno assistito all’evento in collegamento dalle altre sale a Cadine e a Trento e sono state oltre 20 mila le visualizzazioni dello streaming.La Maffei Service ha gestito l’allestimento tecnico di audio, luci e le apparecchiature video contribuendo alla riuscita dell’evento grazie al suo preparato staff di professionisti e alle migliori tecnologie del settore. Sono stati utilizzati due proiettori Epson Laser 15.000 EB-L1755U per creare l’effetto mapping della parete di fondo che ha accompagnato spettacoli ed interventi.L’impianto audio Meyer Sound ha garantito un’eccellente qualità del suono all’interno dell'auditorium, mentre il segnale è stato trasmesso attraverso tutti i canali in diretta: nelle diverse sale in teleconferenza a Trento e a Cadine e sui siti internet dedicati. Per quanto riguarda l’allestimento luci sono stati utilizzati fari ETC LED per l’illuminazione del palco e della platea.04.02.2020
Festival dello Sport
Un’immensa inchiesta giornalistica dal vivo per raccontare le imprese di grandi solisti e squadre leggendarie, atleti e atlete, campioni e campionesse di oggi e di ieri a tu per tu con La Gazzetta dello Sport. Trento è una città di appassionati che respira sport tutti i giorni, per questo le sue sale e teatri sono stati lo scenario ideale per queste quattro giornate ricche, intense e emozionanti, che lo scorso ottobre hanno offerto un palinsesto di oltre 60 eventi, tutti gratuiti.La seconda edizione del Festival dello Sport ha letteralmente invaso gli spazi capoluogo trentino dal 10 al 13 di ottobre 2019: teatri, palazzi storici, le piazze (attrezzate per gli sport praticati), i cinema, la grande libreria e lo spazio dome su imprese, università e ricerca. Un ricco programma di attività indoor e outdoor, cultura, informazione e divertimento che ha animato Trento per quattro giorni dalla mattina alla sera.A dare spessore all’evento sono stati anche i nomi altisonanti dei grandi dello sport che vi hanno presenziato: all’inaugurazione Federica Pellegrini con lo spettacolo delle Frecce Tricolori, Baldini, Luca Marini, Arrigo Sacchi, Federica Brignone e Alberto Tomba. E ancora le ragazze del calcio femminile e della pallavolo i ragazzi del Settebello e un collegamento in diretta con la nazionale italiana di calcio.Già nel 2018 la Maffei Service aveva preso parte all’organizzazione della prima edizione del Festival dello Sport, allestendo e offrendo supporto tecnico presso 17 location tra piazze, sale, teatri, sparse per tutta la città. Con la collaborazione di 30 tecnici professionisti aveva garantito la buona riuscita di conferenze, concerti, spettacoli e camp che per quattro giorni hanno trasformato la città in un unico grande playground dove scoprire tutti i modi di vivere lo sport.Di nuovo nel 2019 la Maffei Service era presente con il suo staff e la sua tecnologia per supportare lo svolgimento della seconda edizione del Festival dello Sport in diverse location della città. In particolare è stato gestito l’impianto audio e illuminazione per gli eventi che hanno avuto luogo all’interno del quartiere delle Albere (concerto con DJ set) e per le conferenze e i talk show presso il Muse. Anche alle gallerie di Piedicastello è stata allestita l’illuminazione e l’impianto audio per le conferenze dedicate al mondo del “gaming”.Il 28 gennaio 2020 al Muse ha avuto luogo la conferenza stampa dedicata alla terza edizione del Festival dello Sport, che la città di Trento ospiterà nuovamente il prossimo ottobre. Anche in questa occasione Maffei Service ha curato la regia video e l’impianto luci della conferenza, anticipando il suo impegno e la sua professionalità a collaborare per la buona riuscita del prossimo Festival in arrivo.30.01.2020
 
Link Utili Vedi tutti